• Redazione

Giovanni Rosso ottiene la certificazione di sostenibilità Equalitas

Per la certificazione di “Sustainable Winery” vengono presi in considerazione parametri di natura ambientale, sociale ed economica.

Una cantina che mai si adagia sugli allori: Giovanni Rosso è orgogliosa di annunciare la sua innovativa certificazione di sostenibilità ambientale, etica ed economica. Nella recente valutazione condotta da Equalitas, società di fama internazionale, i vigneti e la cantina sono stati rigorosamente esaminati portando all’azienda la certificazione di “Sustainable Winery”.

L’azienda continuerà a essere sottoposta a controlli annuali. Sono tre le aree principali che vengono valutate da Equalitas: ambientale, sociale ed economica. Questi pilastri riguardano ogni aspetto della gestione del vigneto, gestione aziendale e rapporti con gli stakeholders, nonché progetti comunitari e culturali che dimostrano la portata di questa prestigiosa azienda vitivinicola.

Si tratta di un importante traguardo per gli attori coinvolti, e di qualcosa che sta molto a cuore al proprietario ed enologo Davide Rosso, che ha commentato: "Essendo un'azienda vinicola familiare storica, comprendiamo il valore e la responsabilità che abbiamo nei confronti delle generazioni future. Vogliamo ridurre il più possibile l’impatto ambientale, continuando a produrre vini di altissima qualità rappresentativi del proprio terroir".