• Redazione

Il rosè protagonista a Montecatini con Bererosa

Oltre 150 tra i migliori rosé italiani saranno i protagonisti della più grande manifestazione dedicata al vino rosato.

In programma il 14 e 15 maggio a Montecatini Terme (Pistoia), presso le Terme del Tettuccio, e ideata da Cucina & Vini, la rassegna raddoppia il suo palinsesto e l'appuntamento toscano si aggiunge a quello tradizionale a Roma.

Circa 40 le aziende presenti. La manifestazione, spiega una nota, si svolgerà con la formula ormai consolidata del 'walk around tasting', che permetterà di degustare etichette di pregio passeggiando negli spazi delle Terme del Tettuccio.

"L'entusiasmo e il successo di pubblico sempre crescente che registriamo dalla prima edizione del 2011 - spiega Francesco D'Agostino, direttore di Cucina & Vini - ci hanno spinto a portare il format in un'altra regione".

Bererosa in Toscana debutterà in occasione di Food&Book, il festival del libro e della cultura enogastronomica giunto alla settima edizione, che si terrà dal 13 al 15 maggio.

"Da molto tempo riscontriamo - aggiunge D'Agostino - un interesse deciso da parte dei giovani, in special modo dal mondo femminile che vede nei vini rosa un prodotto di grande attualità. Il rosato italiano, fermo e mosso senza distinzione, conferma la sua poliedricità sposandosi perfettamente con qualunque tipo di proposta gastronomica".