Alsace AOC Auxerrois Moenchreben de Rorschwihr 2000, Rolly Gassmann

Un bianco che regge alla prova del tempo

Alsace AOC Auxerrois Moenchreben de Rorschwihr 2000, Rolly Gassmann

Il Domaine Rolly Gassmann si trova nel piccolo villaggio di Rorschwihr, nella parte nord dell’Alsazia.
Attualmente condotto da Marie-Thérèse, Loius e dal figlio Pierre, è stato fondato nel 1611 e generazione dopo generazione ha raccolto la passione e il savoir-faire della famiglia.
I circa 50 ettari vitati poggiano su terreni unici che alternano argilla, sabbia, calcare e granito; la conduzione della vigna è in biodinamica e la produzione totale ammonta a circa 300 mila bottiglie di cui solo il 20% destinate all'esportazione.


L’Auxerrois è un vitigno originario dell’Alsazia che non deve essere cofuso con il Pinot bianco, il Pinot grigio o lo Chardonay anche se di quest’ultimo, dal punto di vista genealogico, è un fratello.


Il Moenchreben de Rorschwirhr 2000 (letteralmente tradotto significa “vigna dei monaci”) è un vino dalla straordinaria vivacità nel calice tinto del colore dell’oro verde. All’olfatto è variegato e complesso con note di frutta matura, di mela, di agrumi canditi, cedro e limone. Seguono note di erbe aromatiche amare come la melissa, la nepitella. E poi ancora frutta candita, albicocca disidratata e una delicata presenza di zenzero; per finire con i fiori dolci: acacia, biancospino e gelsomino. Anche in bocca non delude. Deciso ma con una leggera presenza di zucchero residuo. Pieno e morbido ma vibrante grazie alla sapidità e all’acidità. La persistenza si allunga sulle note di frutta con un accenno di torrone alle mandorle controbilanciato dalla parte fresca e amara.
Per le sue caratteristiche di morbidezza e di decisa aromaticità, noi lo abbiamo abbinato a un formaggio alsaziano dalle opulenti note olfattive: il Munster, accompagnato solo da una fetta di pane.

Alsace AOC Auxerrois Moenchreben de Rorschwihr 2000, Rolly Gassmann

Annata

Denominazione

Vitigno

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

12% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Ottimo rapporto qualità/prezzo, VIno fuori dagli schemi, Amore a prima vista

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

luglio

2022

Note