Alto Adige DOC Pinot Nero Riserva 680 2017, Maso Thaler

Un Pinot nero di montagna dalla fresca balsamicità

Alto Adige DOC Pinot Nero Riserva 680 2017, Maso Thaler

Con vigne che si estendono dai 630 ai 730 metri di altezza sopra Montagna, in una delle zone più vocate del Trentino Alto Adige per la produzione del pinot nero, non sorprende che la cantina familiare condotta da Nino Motta dedichi una particolare attenzione a questo vitigno. 


I terreni del Maso sono composti prevalentemente da porfido e calcare che, unitamente alle escursioni termiche e alla costante ventilazione della collina, donano ai vini un particolare spessore minerale, unitamente a una beva agile e fresca.  


Nelle migliori annate viene prodotto Il Pinot Nero Riserva 680, in un solo migliaio di bottiglie, dalla vigna posta, come suggerisce il nome, a 680 metri s.l.m., con rese molto basse di 55 quintali per ettaro. 

Il colore granato lucente fa già presagire un vino di grande raffinatezza. Al naso è ampio ed elegante, dapprima permane sulla fragolina di bosco e il lampone sotto spirito, per poi aprirsi a sentori di sottobosco, rose rosse carnose, erbe aromatiche, arancia sanguinella, tabacco biondo, cuoio, cioccolato fondente e accenni finali balsamici. All'assaggio è intenso ed equilibrato, di ottimo corpo, supportato da un tannino dalla grana fine e un'ottima dotazione acido-sapida che lo rende slanciato. Lunga persistenza sulla scia balsamica. 

Ideale con cacciagione e formaggi stagionati.

Alto Adige DOC Pinot Nero Riserva 680 2017, Maso Thaler

Vino

Annata

Denominazione

Vitigno

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

13,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Food, please!

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

maggio

2022

Note

Fermentazione in tini di legno con frequenti rimontaggi, 18 mesi di barrique di vari passaggi e 24 mesi di bottiglia