Alto Adige DOC Vernatsch Fass Nr. 9 2019 , Girlan

Il fresco sorso dei vini di montagna

Alto Adige DOC Vernatsch Fass Nr. 9 2019 , Girlan

Capita a volte di veder storcere il naso al sol parlare di cantine sociali. Per i più svariati motivi potrebbero non aversi tutti i torti, ma l’esperienza dell’Alto Adige dimostra  che generalizzare gratuitamente è sempre miope.

È il 1923 quando Girlan viene fondata da 23 soci in un maso di Cornaiano (da qui il nome della Cantina), frazione di Appiano a sud ovest di Bolzano.

Oggi i conferitori sono circa 200 e da questi pendii morenici dell’epoca glaciale i vigneti godono a  400 – 500 metri sul livello del mare della nitida luminosità che i cieli di montagna sanno regalare.


Per questa schiava, prodotta solo nelle annate più idonee, il percorso fino al calice inizia con vendemmia manuale e selezione dei grappoli di vigne con età media di 30 anni, per poi, dopo la fermentazione in acciaio, sostare 5 mesi in botti grandi (da qui il nome Fass n. 9).

Per smussare eventuali eccessi di acidità viene svolta anche la malolattica.


Il risultato? Un vino dalla piacevolezza infinita, in cui la Schiava viene valorizzata e resa seducente nella bevuta e nei profumi, specie nelle annate più fresche ma fortunatamente equilibrate come la 2019.

Il millesimo, infatti, ha regalato a questo vino una freschezza precisa ed elegante, con i profumi fruttati in evidenza che richiamano ribes, fragoline di bosco, melograno e gelatine di frutti rossi. Davvero gradevoli anche le note di eucalipto e ginepro che confermano tutta la freschezza del vino e che preannunciano una bevuta accattivante, resa delicata da un alcol contenuto e da tannini sì percettibili ma ben amalgamati nel resto della struttura.

E’ il vino da bere con spensieratezza nelle riunioni tra amici magari con belle grigliate di carne, ma, se non avete paura di sperimentare, osate! 


Tenetelo a una temperatura leggermente più fresca dei circa 16 - 18 gradi solitamente consigliati per i rossi e abbinatelo a un generoso cacciucco alla livornese. Se infatti l’abbinamento di questo piatto è tradizionalmente un Chianti di annata recente, anche le caratteristiche della Schiava di Girlan porteranno a casa un risultato piacevolmente inaspettato.

Alto Adige DOC Vernatsch Fass Nr. 9 2019 , Girlan

Cantina

Annata

Denominazione

Vitigno

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

12,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

agosto

2021

Note