Amber 2021, Pietramatta

Amber, purezza e carattere del Sass de la Luna

Amber 2021, Pietramatta

Se -citiamo- “l’essenza della filosofia produttiva di Pietramatta è quella di ricercare vini emozionanti e salubri, che lascino un ricordo indelebile e originale in chi li degusta” vogliamo comunicare al suo titolare e winemaker Andrea Sala che sì, è proprio così.  Personalità e purezza estreme, che nel bicchiere dicono tre parole: carattere, eleganza, equilibrio, ovvero le nostre preferite, che si tratti di vino o altro. Il merito è tutto di Andrea, che da sempre coltiva -è proprio il caso di dirlo- un amore totale per la terra in cui è nato.  


Le vigne di Pietramatta sono ubicate sulla sommità del colle di Loreto, a Cenate Sotto. Qui beneficiano di una ventilazione costante che aiuta a prevenire le malattie fungine e regola le temperature, mentre il suolo è composto dal Sass de la Luna, una marna calcarea con inserti quarziferi che sfaldandosi in superficie genera un terreno argilloso/calcareo, perfetto per garantire alla vite il giusto drenaggio e insieme la giusta riserva idrica.  


Amber è un vino bianco da Souvignier gris, vitigno PIWI, lievemente macerato, da cui il colore dorato con riflessi d’ambra. Intenso nel caleidoscopio aromatico, che unisce la dolcezza del frutto alla percezione minerale di iodio, arricchito da fiori d’arancio, erbe aromatiche, miele d’agrumi, spezie orientali, resine e smalti. Freschezza e sapidità in sinergia rendono incisivo e dinamico il sorso, dove si affaccia una lieve tannicità senza alcuna deriva ossidata e restituisce tutto il corredo aromatico del naso, chiudendo sulle note agrumate.  

Così appagante da dimenticarsi la cena, ma se proprio vogliamo trovargli compagnia la scelta è davvero vasta, dai formaggi a pasta molle ai crudi di pesce “intensi” alle spezie orientali. 

Non l’ha spaventato nemmeno la salsa agrodolce dei nostri gamberi in tempura.

Amber 2021, Pietramatta

Vino

Annata

Denominazione

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

13,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Amore a prima vista, Vino fuori dagli schemi

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

aprile

2022

Note

Diraspatura e macerazione sulle bucce in anfora, successiva stagionatura in barrique di più passaggi, batonnage frequenti