Colli Bolognesi Classico Pignoletto DOCG VSQ Pinus Laetus 2016, La Riva

Un metodo classico dalla lunga sosta sui lieviti

Colli Bolognesi Classico Pignoletto DOCG VSQ Pinus Laetus 2016, La Riva

A Valsamoggia, in provincia di Bologna, ha sede la Tenuta La Riva dove Alberto Zini produce i suoi vini. Alberto ha sempre avuto una passione per le bollicine ed in particolare per lo champagne. Da qui la sua grande sfida: realizzare un metodo classico da pignoletto, il vitigno simbolo dei colli bolognesi.


Oltre al pignoletto, in azienda sono coltivati anche altri vitigni locali tra cui il Trebbiamo modenese, una varietà poco diffusa. 

La cura della vigna, l’attenzione al territorio e alla sua salvaguardia, la certificazione biologica, il limitato uso di anidride solforosa sono alla base della filosofia produttiva di Alberto e della sua famiglia.


Il metodo classico realizzato da La Riva ha riposato sui lieviti per oltre 50 mesi essendo le uve dell’annata 2016 e la sboccatura del settembre 2021.

Bollicina fine ed elegante così come elegante è il profumo che volge verso la frutta gialla senza tralasciare accenni di miele e di lacca. In bocca è scorrevole, di grande piacevolezza e buona persistenza e acidità.

Un vino che unisce sapientemente leggiadria e struttura e che noi vediamo bene abbinato ad un antipasto di mare, sia caldo che freddo.

Colli Bolognesi Classico Pignoletto DOCG VSQ Pinus Laetus 2016, La Riva

Cantina

Annata

Vitigno

Tenore Alcolico

12% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Biologico, Amore a prima vista

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

marzo

2022

Note