Collio DOC Friulano Ronco delle Cime 2019, Venica

Un Friulano che nasce da un appezzamento speciale portavoce del progetto “Spirito del luogo”

Collio DOC Friulano Ronco delle Cime 2019, Venica

La storia della famiglia Venica è storia di vignaioli da più di 90 anni, 4 generazioni che nel cuore del Collio DOC hanno attraversato un secolo di storia di quella terra che fu cortina di ferro in guerra, confine tra Est e Ovest e testimone dell’abbandono delle campagne e delle vecchie professioni.   


Ad oggi l’azienda conta 40 ettari di vigneti in una delle aree più vocate: colline dalla diversa esposizione e con un’incredibile varietà di microclimi che donano grande complessità ai vini. 

Il Ronco delle Cime è uno dei Cru dell’azienda parte del progetto “Spirito del luogo”: prende il nome dal toponimo del vigneto dal quale provengono le uve di Friulano, vitigno che per vicissitudini storiche è stato fatto simbolo della cultura locale dal popolo friulano. 

Le vigne sono a 200 mt di altitudine esposte a nord-ovest, battute d’estate dal borin del Nord che coccola e protegge le uve dalla calura estiva. 

Il suolo è quello tipico del Collio costituito da marne arenariche che donano l’incredibile mineralità che caratterizza il sorso.  


Il colore è oro lucente nel bicchiere e al naso sprigiona l’aroma intenso e diretto dei vini di questa zona: una nota minerale e sapida che lascia piano piano spazio ai profumi più delicati di fiori freschi, poi di agrumi intensi come il cedro e poi ancora di erbe aromatiche come la salvia. In bocca è potente, caldo, avvolgente. 

La nota alcolica è ben bilanciata da una netta freschezza e dalla spiccata sapidità: il finale è pulito e fresco.  


Un vino elegante che è buono subito ma che potete dimenticare in cantina senza paura. Regge benissimo pietanze complesse e strutturate a base di pesce.

Collio DOC Friulano Ronco delle Cime 2019, Venica

Cantina

Annata

Denominazione

Vitigno

Tipologia

Tenore Alcolico

14% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Must have, Amore a prima vista

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

ottobre

2021

Note