Joh, Dellafiore

Un metodo ancestrale da uve PIWI

Joh, Dellafiore

La Cantina Dellafiore si trova nel comune di Montu Beccaria, in Oltrepò Pavese.

La coltivazione della vite e la vinificazione avvengono in modo naturale senza chimica, seguendo i corsi delle stagioni. Oltre ai vitigni della tradizione locale, Dellafiore ha introdotto, per primo in Oltrepò, il vitigno Johanniter, una varietà PIWI, ovvero resistente alle malattie fungine.


Joh è un vino spumante metodo ancestrale ottenuto da uve Johanniter, una varietà PIWI. Leggermente velato nel calice come tipico della tipologia, che presenta una bollicina fine e abbondante. Le note agrumate, arancia e bergamotto, emergono immediate al naso a cui seguono sentori di erbe aromatiche e un accenno minerale. La bocca rimane coerente e si sviluppa con un’ottima acidità; decisamente secco e dalla buona sapidità è completato dalla bollicina che si mantiene fine e gradevole.
Un vino di buona struttura e dalla mineralità spiccata potrebbe essere felicemente abbinato ad un carpaccio di salmone oppure di pesce di lago.

Joh, Dellafiore

Vino

Cantina

Annata

Vitigno

Tipologia

Tenore Alcolico

11,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Sostenibile, Vino fuori dagli schemi

Capacità di Invecchiamento

Occasioni

Fascia prezzo

Data degustazione

marzo

2022

Note