Passerina del Frusinate IGT Raphaël 2020, Maria Ernesta Berucci

Un bianco del Lazio, elegante e complesso

Passerina del Frusinate IGT Raphaël 2020, Maria Ernesta Berucci

Maria Ernesta Berucci, insieme al marito Geminiano, conduce la sua azienda di due ettari e mezzo i cui vigneti sono distribuiti tra Paliano e Piglio, in Lazio. La produzione annua è di circa 10.000 bottiglie; i vitigni maggiormente coltivati sono il cesanese e la passerina del frusinate.


La passerina del frusinate è un vitigno autoctono del Lazio, e in particolare della Ciociaria, che viene coltivato da Berucci in una vigna di 50 anni con suolo argillo vulcanico con residui di calcare. 

Come tutti gli altri vini dell’azienda, la coltivazione avviene in biologico con l’ausilio di solo rame e zolfo, quando necessario, e seguendo le pratiche della olo-omeopatia con utilizzo di biofertilizzanti e compost organici realizzati direttamente in azienda.


L’olo-omeopatia è l’omeopatia applicata alle piante, ovvero l’agro-omeopatia, ma con una visione sistemica più che sintomatica delle problematiche agronomiche. Infatti, il termine coniato da Radko Tichavsky si rifà al concetto di “olone” ovvero un sistema complesso che ha una sua individualità, composto di sottosistemi e a sua volta parte integrata di un sistema di ordine superiore.


Una breve macerazione sulle bucce di tre giorni conferisce al vino un bel colore paglierino che perfettamente si abbina alla delicatezza e all’eleganza dei profumi, tra i quali si possono riconoscere frutta a polpa gialla, erbe secche e una vena minerale. In bocca è piacevolmente equilibrato tra acidità e mineralità; una leggera nota amaricante che rimanda alle erbe officinali chiude il finale.

Potremmo pensare di abbinarlo a un primo piatto con del pesce come potrebbero essere, se vogliamo rimanere sul litorale laziale, gli spaghetti al sugo di gallinella di mare, con pomodoro pachino e pecorino romano.


Passerina del Frusinate IGT Raphaël 2020, Maria Ernesta Berucci

Annata

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

11,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Biologico, Vino coraggioso

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

febbraio

2022

Note