Recioto della Valpolicella DOCG Classico Francesca Finato Spinosa 2015, Villa Spinosa

Un vino con il pregio di associare alla dolcezza il carattere

Recioto della Valpolicella DOCG Classico Francesca Finato Spinosa 2015, Villa Spinosa

Villa Spinosa è un’azienda vitivinicola che produce i vini tipici della Valpolicella con sede a Negrar, ai piedi del Colle Masua, a Jago nel cuore della Valpolicella Classica.

 

Il loro Recioto della Valpolicella è dedicato alla Nonna di Enrico Cascella Spinosa, il titolare di Villa Spinosa, che dice di ricordare che quando era ragazzo ad ogni vendemmia gli diceva: “Il Recioto è il vino che più si avvicina all’aspetto migliore dell’uomo, perché alla dolcezza abbina il carattere…e quando Enrico sarai tu a fare il Recioto, fatti guidare da queste parole”. 


Riempie il calice con un bel rosso profondo. Al naso esprime sentori di amarena, vaniglia e confettura. Al palato è pieno e persistente. La moderata dolcezza dona un equilibrio delicato e vellutato, che esalta l’eleganza.


È il Recioto fatto come un tempo, moderatamente dolce, elegante ed equilibrato, con profumi di amarena e spezie, è il vino che mette di buon umore e ha il sapore della festa. Si sposa molto bene con il panettone e pandoro ed è sorprendente con i formaggi.

Recioto della Valpolicella DOCG Classico Francesca Finato Spinosa 2015, Villa Spinosa

Annata

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

15% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Must have

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note

Appassimento delle uve di 3-4 mesi. Affina in tonneaux di rovere francese per 12 mesi e 2 anni in botti di rovere di Slavonia da 20 ettolitri. In bottiglia: 12 mesi.