Romagna DOC Sangiovese Predappio Tre Vigne 2018, Chiara Condello

Il Sangiovese di Romagna espressione vera del territorio

Romagna DOC Sangiovese Predappio Tre Vigne 2018, Chiara Condello

Chiara Condello, giovane donna del vino, figlia di Francesco Condello, che dopo diversi anni passati a lavorare nell’azienda di famiglia, decide di acquistare un appezzamento a Fiumana di Predappio.


Si tratta di un piccolo vigneto esposto verso est, situato a un’altezza di circa 250 metri s.l.m. caratterizzato da un sottosuolo composto prevalentemente da tufo, calcare e argilla, dove porta avanti il proprio progetto vitivinicolo finalizzato a valorizzare la territorialità e la peculiarità del Sangiovese di Romagna.


Questo vino è l’espressione di un sangiovese puro e diretto, spogliato da inutili fronzoli, che non ha nulla da invidiare ai più blasonati cugini toscani, dove il varietale viene rispettato al massimo, grazie anche alla conduzione biologica dei vigneti. 

Alla vista si presenta con un colore rosso rubino, intenso e concentrato. Al naso si esaltano le note di frutti rossi e fiori. Al palato è fresco, dal tannino misurato e dal corpo medio, con bellissimi richiami fruttati che accompagnano una lunga persistenza.


Un sangiovese fruttato, beverino e al contempo elegante, perfetto compagno per un bel cappone ripieno.

Romagna DOC Sangiovese Predappio Tre Vigne 2018, Chiara Condello

Annata

Denominazione

Vitigno

Tipologia

Tenore Alcolico

14% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Vino coraggioso

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note

Vendemmia manuale, fermentazione spontanea e vinificazione in legno e acciaio con macerazione di circa 20 giorni. Invecchiamento e finitura in botti di rovere di Slavonia e acciaio.