Toscana IGT Arcanum 2015, Tenuta di Arceno

Un vino a base cabernet franc dai vigneti di Castelnuovo Berardenga

Toscana IGT Arcanum 2015, Tenuta di Arceno

Tenuta di Arceno si trova in Toscana, nell'area del Chianti Classico, a Castelnuovo Berardenza. 

Coltiva, in 92 ettari, sangiovese e vitigni internazionali, in particolare quelli classici del così detto tagli bordolese (cabernet sauvignon, cabernet, franc, merlot e petit verdot).


L'Arcanum è il vertice della produzione aziendale e rappresenta una grande espressione di cabernet franc che, nell'annata 2015 è ancora in assemblaggio con merlot, cabernet sauvignon e petit verdot, vitigni abbandonati dall'annata successiva.


L'annata 2015 è stata capace di esaltare le caratteristiche varietali delle uve come emerge immediatamente all’olfatto. Il colore rubino, pieno e perfetto, fa da cornice ai sentori che si ampliano e si integrano a quelli delle spezie, del pepe verde e della frutta rossa matura.

Il tannino è ben presente e asciuga il sorso; buona la persistenza. Il palato è completato dalla mineralità che fa da sfondo ai ricordi di frutta matura rossa.


Un vino dalla ottima struttura che potremmo proporre abbinato a dei piatti di carne, uno fra tutti il peposo fiorentino, uno spezzatino di carne cotto nel vino con l'aggiunta di una buona dose di pepe nero in grani.

Toscana IGT Arcanum 2015, Tenuta di Arceno

Annata

Denominazione

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

14,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Must have

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

ottobre

2021

Note

Maturazione in rovere francese per 12 mesi