Toscana IGT Sorpasso 2014, Fortulla

Un classico assemblaggio bordolese dagli inusuali sentori di sole e di mare.

Toscana IGT Sorpasso 2014, Fortulla

Fortulla si trova a Castiglioncello, in provincia di Livorno. Una tenuta di oltre 100 ettari ripartiti ospitalità (un elegante relais), uliveto e pochi ettari di vigneto che sembrano tuffarsi nel blu del mare.

Biologici dal 2013 producono circa 40.000 bottiglie sotto la supervisione dell’enologo Luca d’Attoma.


Il nome del vino, Sorpasso, rende omaggio al celebre e omonimo film di Dino Risi con Vittorio Gassman e Catherine Spaak che termina con inquadrature della costa verso Castiglioncello a pochissima distanza dalla tenuta.


Prodotto con selezionate uve cabernet sauvignon, cabernet franc e una piccola parte di merlot, dopo la fermentazione in acciaio, matura in barrique di rovere francese per circa 24 mesi.
Dal colore rubino profondo, appare subito di grande impatto e mostra note di frutta ben matura se non in confettura. All’assaggio conferma la grande struttura e, al tempo stesso, la grande eleganza. Il tannino risulta integrato anche grazie alla lunga sosta in legno. Un vino persistente che evidenzia ancora caratteri di gioventù.
Possiamo immaginarlo abbinato a primi piatti importanti con carne come potrebbe essere una buona lasagna o dei cannelloni.

Toscana IGT Sorpasso 2014, Fortulla

Cantina

Annata

Denominazione

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

15% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Biologico, Food, please!, Must have

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note