top of page

Valpolicella Classico Superiore DOC Rafaèl 2021, Tommasi

Un Valpolicella dall'ottima bevibilità

Valpolicella Classico Superiore DOC Rafaèl 2021, Tommasi

La cantina Tommasi in Valpolicella è realtà dal 1902 quando il fondatore Giacomo Tommasi getta le basi dell’attuale azienda che, solo nella “valle delle molte cantine”, oggi vanta 215 ettari vitati.

Lo storico vigneto Rafael, impiantato in località Masua, vicino a San Pietro in Cariano, con sistema di allevamento pergola veronese su suoli calcarei-argillosi, da il nome al vino che oggi degustiamo.

Valpolicella Classico Superiore Doc annata 2021, blend di Corvina al 60%, Rondinella 25%, Molinara al 15% e 12,5% volumi alcol.


Colore rubino lucente di media fittezza.

Bello è annusare il vino a calice fermo: i sentori floreali di viola e rosa rossa sono i primi che ne escono, seguiti da intensi descrittori di frutta come ciliegia e mora.

Poco dopo affiorano le caratteristiche dell’affinamento di 15 mesi in botte di rovere: pepe, paprica e un leggero terziario di smalti.

Tutto è all’insegna della buona struttura, dell’eleganza e dell’ottima bevibilità. 

Consigliamo una temperatura di servizio di 15/16 °C e un calice sufficientemente ampio per consentire al vino di esprimersi al meglio.

I piatti della tradizione veronese come pappardelle al ragù d’anatra o formaggi stagionati trovano un valido abbinamento.

Valpolicella Classico Superiore DOC Rafaèl 2021, Tommasi

Cantina

Annata

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

12,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Ottimo rapporto qualità/prezzo

Capacità di Invecchiamento

Occasioni

Fascia prezzo

Data degustazione

giugno

2024

Note

Maturazione 15 mesi in botte

bottom of page