Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore Doroverde 2020, Tombolini

Dalle Marche un verdicchio della tradizione

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore Doroverde 2020, Tombolini

Proprio in occasione dei 100 anni dalla fondazione, Tombolini, storica azienda del Verdicchio dei Castelli di Jesi, ha riproposto la bottiglia ad anfora come contenitore al posto della classica bottiglia bordolese o borgognotta. L’Anfora è parte della storia di Tombolini che l’ha utilizzata già dal 1954.


L’azienda si estende su 30 ettari totali di cui 8 già certificati biologici in una delle zone più vocate della denominazione: Staffolo. Un anfiteatro nella zona sud della denominazione. Il suolo è costituito da arenaria alternata a argille azzurre ricche di calcio; questa particolare struttura del terreno spinge le radici delle viti ad affondare nel suolo donando vini di grande struttura, eleganza e longevità e mantenendo le caratteristiche di freschezza. A gestire la cantina è Carlo Paoloni che, dopo un’esperienza nella City, è rientrato in azienda e supporta la madre Fulvia Tombolini.


Doroverde e un Verdicchio in purezza; le uve provengono da vigneti di circa 20 anni gestiti in modo sostenibile su terreni argillo-calcarei. La pressatura avviene a grappolo intero, ovvero senza preventiva eliminazione dei raspi, e la fermentazione viene effettuata in acciaio; il vino rimane in sosta sulle fecce fini per 6 mesi.

Il nome Doroverde rimanda sia ai Dori, i greci siracusani che fondarono Ancona, sia al colore delle campagne dei Castelli di Jesi.


Un vino che rappresenta la tradizione del verdicchio. Decisamente luminoso nel calice ed esplosivo al naso caratterizzato da fiori e frutta. Anche il sorso è luminoso e dominato dalla grande la sapidità e da un’ottima acidità. Un vino che, sebbene sia già godibile, si avvantaggerà della sosta in bottiglia arricchendosi di volume e persistenza con una potenzialità di durata di alcuni anni.

Noi lo abbiamo provato con un buon risotto ai frutti di mare: abbinamento perfetto!

Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore Doroverde 2020, Tombolini

Cantina

Annata

Vitigno

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

13,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Sostenibile, Food, please!

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

maggio

2022

Note