VSQ Metodo Classico TM Brut, Tenuta Montemagno

Da uve Barbera un metodo classico che non ti aspetti

VSQ Metodo Classico TM Brut, Tenuta Montemagno

In Monferrato, attorno ad un casale del ‘500, si sviluppano i vigneti, un centinaio di ettari, che costituiscono Tenuta Montemagno.
Viticoltura attenta al territorio e utilizzo limitato di anidride solforosa sono i fondamenti produttivi per tutte le etichette di questa cantina che unisce, alla produzione di vino, anche un Relais e un ristorante.

La coltivazione è principalmente dedicata ai vitigni tradizionali, quindi Timorasso, Barbera, Ruché, Nebbiolo, Grignolino senza dimenticare la Malvasia rossa da cui si ricavano le preziose bottiglie di Malvasia di Casorzo.


E la Barbera è il vitigno che compone questo intrigante Metodo Classico. Le caratteristiche varietali del vitigno conducono per mano questo spumante della bollicina fine ed elegante. Il colore ricorda quello del rame, brillante, lucido. Un bel connubio di profumi si svela al naso: da un lato le classiche note di lieviti e di panificazione mentre, dall’altro, la frutta, rossa e matura. Il sorso, gradevole e stuzzicante, è caratterizzato da una buona acidità e una intrigante sapidità che ne guidano la persistenza. Un lieve accenno tannico ce lo fa immaginare perfetto per un aperitivo accompagnato da qualche piccolo crostino con formaggio e salumi.

VSQ Metodo Classico TM Brut, Tenuta Montemagno

Annata

Denominazione

Vitigno

Località

Tenore Alcolico

13% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Vino fuori dagli schemi

Capacità di Invecchiamento

Occasioni

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note

36 mesi sui lieviti, remuage manuale