• Redazione

Montelvini ottiene la Certificazione di Sostenibilità Equalitas

La Cantina Veneta, ambasciatrice delle bollicine di Asolo, è una delle prime realtà in Italia ad ottenere la Certificazione.

La Certificazione di Sostenibilità Equalitas nasce con gli obiettivi di promuovere la sostenibilità delle filiere agroalimentari e del vino e di sostenere la diffusione di un marchio collettivo di garanzia per il consumatore. Tali azioni vengono messe in atto attraverso la cosiddetta Norma Equalitas - Vino Sostenibile, che rappresenta lo standard che le aziende devono rispettare per l’ottenimento del Certificato di Sostenibilità.


Le aziende per ottenere la certificazione devono garantire il rispetto di tre parametri: sostenibilità ambientale (impronta carbonica e impronta idrica), sostenibilità sociale nei confronti dei collaboratori e di tutti gli stakeholder (buone pratiche di cantina e produttive, rispetto e supporto alla comunità locale), sostenibilità economica (buone pratiche economiche aziendali e accurato controllo di gestione).


“Il percorso di sostenibilità - afferma il CEO dell’Azienda, Alberto Serena - è diventato necessario per affrontare i cambiamenti imposti dalla transizione ecologica. I tre pilastri della Certificazione Equalitas, declinati nella realtà di Montelvini corrispondono a una sensibilità che è effettivamente nel nostro DNA da sempre e che si traduce nel profondo rispetto del territorio da cui attingiamo, della comunità in cui operiamo e del lavoro dei nostri collaboratori. Il nostro più grande desiderio è che i nostri vini siano un bene per il territorio e ottenere tale riconoscimento dimostra come la nostra Cantina abbia intrapreso un percorso coerente con questo obiettivo”.