Roberto Fazzina

Nasce nel 1977 vicino a Venezia. Inizia la sua alta formazione enologica nei più malfamati bacari di Venezia e nelle più losche osterie venete, in cui il bicchiere di vino costava poche centinaia di lire e la fauna che le frequentava era forse bizzarra ma allegra e socievole.
Più prosaicamente, dopo una laurea in Comunicazione, si diploma come sommelier in Spagna e acquisisce la certificazione internazionale WSET di 3° livello.
Da molti anni vive in Spagna occupandosi di distribuzione di vini italiani e percorrendo senza sosta tutti gli angoli del paese, mentre nel tempo libero cerca di sdebitarsi con il paese d’adozione sollazzandosi con grandi vini spagnoli come se non ci fosse un domani.
Pensa che ogni vino, per essere buono, debba essere frutto dell’amore e del rispetto della terra che lo genera.

Roberto Fazzina