• Redazione

Giornata della Pizza: più di 10 mila siti internet con dominio .pizza

Il dato conferma l'apprezzamento internazionale del piatto mangiato almeno una volta alla settimana dall'86% degli italiani.

Sono più di 10 mila oggi al mondo i siti internet con dominio .pizza, di cui circa il 40% negli Stati Uniti, seguiti da Islanda, con un boom di registrazioni nel 2021, Canada e Germania.

A rilevarlo, in occasione del Pizza Day del 17 gennaio, è GoDaddy, realtà economica a livello globale che fornisce domini e web hosting al servizio di piccole imprese e imprenditori.

L'andamento del dominio .pizza, che identifica il celebre piatto italiano, è "a riprova - sottolinea una nota - di quanto la specialità italiana sia molto apprezzata e valorizzata a livello internazionale".

GoDaddy sottolinea che la pizza resta uno dei piatti più cult della gastronomia nostrana e secondo i dati di una recente ricerca Doxa viene mangiata almeno una volta a settimana dall'86% degli italiani, e due volte da un 40%. Secondo la classifica stilata da Google nel 2021 delle parole più ricercate sul web nel nostro Paese, nella sezione "ricette più ricercate", quella della pizza appare nelle prime cinque posizioni.