Toscana IGT Valadorna 2016, Tenuta di Arceno

Merlot in prevalenza per questo vino dal gusto pieno ed elegante

Toscana IGT Valadorna 2016, Tenuta di Arceno

I vini di Tenuta di Arceno sono tutti caratterizzati da grande eleganza e purezza. I vitigni che compongono i blend sono internazionali. 

La vinificazione avviene tenendo separate le singole parcelle di provenienza delle uve. Anche la maturazione in botti di rovere francese mantiene le parcelle separate. L'assemblaggio avviene solo alla fine, prima dell'imbottigliamento.


L'annata 2016 prevede, come nel passato, un blend di quattro vitigni internazionali, pratica che verrà abbandonata dall'annata successiva nella quale il merlot sarà in purezza.


Il millesimo 2016 ha regalato vini espressivi ed eleganti. L'andamento climatico è stato soleggiato con scarse piogge durante tutto il periodo. La maturazione delle uve è risultata ritardata rispetto alla media e nel finale della stagione vi sono state grandi escursioni termiche giorno/notte che hanno determinato un importante accumulo di profumi.


Il colore è rubino, pieno e luminoso. L’eleganza dei profumi emerge immediatamente; la frutta nera matura predomina ma emergono anche spiragli boisé. Il sorso è ricco, pieno e lunghissimo. Degni di nota una bella mineralità e un tannino ben integrato. Il finale, che non presenta alcuna deviazione verso i sentori del legno, lascia un piacevole rimando alla freschezza degli agrumi.


La sua eleganza e la sua struttura lo rendono un perfetto compagno di libagioni. Perché non abbinarlo ad una tagliata di manzo con funghi porcini? 

Toscana IGT Valadorna 2016, Tenuta di Arceno

Annata

Denominazione

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

14,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Must have, Food, please!

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

ottobre

2021

Note

Maturazione in rovere francese per 12 mesi