top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Il vino che fa del bene: Masciarelli e il progetto benefico

L'Abruzzo Pecorino DOC Castello di Semivicoli 2022 a sostegno dell'Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici Abruzzo Onlus

Masciarelli Tenute Agricole, azienda vitivinicola abruzzese tra le più significative del panorama enologico del Centro-Sud Italia, presenta la nuova annata dell’Abruzzo Pecorino DOC Castello di Semivicoli 2022 e rinnova il suo impegno a favore dei diritti dell’infanzia, destinando ancora una volta uno dei suoi vini più innovativi alla realizzazione di un progetto charity. Parte del ricavato delle vendite sarà devoluto, infatti, ad ANGSA - Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici - ABRUZZO ONLUS, che si batte per garantire una vita serena e dignitosa alle persone affette da autismo.

Un’iniziativa benefica, divenuta oramai una tradizione, inaugurata nel febbraio 2017 con il sostegno alla ONLUS Progetto Noemi e di cui, negli anni successivi, hanno beneficiato rispettivamente la Cooperativa Sociale Kaleidos (2018), Il Giardino Segreto (2019), BambiniSenzaSbarre ONLUS (2020), Terre des Hommes Italia in Libano (2021) e Food for Soul (2022).

Per Masciarelli Tenute Agricole produrre vino non significa soltanto realizzare un prodotto di altissima qualità, ma trasmettere in ogni bottiglia la storia, la cultura e le tradizioni di un territorio, il ricordo delle mani che lo hanno creato, i valori di un’azienda. E proprio il forte legame con la sua terra, l’Abruzzo, e con le persone che la abitano è uno dei valori fondanti di Masciarelli Tenute Agricole che, per questa nuova annata di Abruzzo Pecorino DOC, ha deciso di devolvere una percentuale delle vendite a un’associazione regionale di solidarietà sociale.

L’Abruzzo Pecorino DOC è il vino di punta della linea Castello di Semivicoli. Dal profumo intenso e persistente, stupisce al naso con note balsamiche, sostenute da salvia, timo ed erbe di montagna, e seguite da delicati sentori agrumati di pompelmo rosa e lime, per poi tradursi in un sorso fresco e sapido. Un bianco prezioso, prodotto con sole uve Pecorino in purezza, coltivate nei rigogliosi vigneti che circondano il Castello di Semivicoli, seicentesca dimora baronale nel comune di Casacanditella (CH), acquistata e riqualificata da Gianni Masciarelli e Marina Cvetic nel 2004, ora wine resort e punto di riferimento per l’hospitality.

La bottiglia è acquistabile sul sito www.store.masciarelli.it e nelle migliori enoteche e ristoranti.








Comments


bottom of page