top of page

Progetto Santalucia 2021: si rinnova il progetto solidale di Maculan e Fondazione Banca degli Occhi

300 bottiglie da un'unica barrique di Cabernet Sauvignon per sostenere la ricerca sulle malattie oculari.

Si rinnova per il tredicesimo anno il progetto solidale Santalucia, frutto della collaborazione tra l'azienda agricola Maculan e la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus. Sarà il Cabernet Sauvignon nato in località Ferrata a Breganze a diventare Santalucia 2021.


Un’intera barrique di 225 litri si trasformerà in 300 bottiglie numerate da 0,75 litri, ordinabili fin d’ora e disponibili a partire dal 13 dicembre, giorno di Santa Lucia.

I proventi della vendita finanzieranno la ricerca contro le malattie oculari condotta da Fondazione Banca degli Occhi. Da più di 30 anni, infatti, l'ente non profit ridona la vista a migliaia di pazienti, confermandosi centro di riferimento per i trapianti di cornea nelle regioni di Veneto e Friuli Venezia Giulia, oltre a una delle principali banche degli occhi a livello europeo.


Il progetto Santalucia nasce nel 2008 da un’idea di Fausto Maculan: “Come imprenditori è importante dedicare una parte del nostro impegno al territorio e alla solidarietà, farci promotori di iniziative serie e concrete capaci di rispondere a problematiche insite nel tessuto sociale nel quale viviamo e operiamo”.

Santalucia si è rivelato negli anni un supporto importante ai nostri progetti di ricerca, che mirano a chiarire i meccanismi delle malattie genetiche rare dell’occhio, di patologie della cornea e della retina impattanti nella vita quotidiana di migliaia di persone. Il nostro ringraziamento va alla lungimiranza e all’impegno di un imprenditore come Fausto Maculan, al nostro fianco da oltre quindici anni”, afferma il Presidente di Fondazione Banca degli Occhi Giuseppe Di Falco.

Anche quest'anno Santalucia si presenta con una confezione d'autore che sarà svelata il prossimo 13 dicembre in occasione dell'evento di presentazione. Se le precedenti edizioni hanno tratto ispirazione dai dipinti di artisti contemporanei come Francesco Stefanini, Matteo Massagrande, Graziella Da Gioz e Maurizio Trentin, le attuali 300 bottiglie richiameranno nell'etichetta artistica e nel packaging l’occhio di Santa Lucia, particolare conchiglia tipica delle spiagge di Sardegna e Corsica. Santalucia 2021 è disponibile su ordinativo presso l’azienda Maculan e la Fondazione Banca degli Occhi del Veneto Onlus con una donazione minima di 100 euro.

Comments


bottom of page