top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Rosa Positivo - Il vino rosa italiano

A Treviso, il 12 maggio 2023, degustazioni e approfondimenti: “L’andamento del Vino Rosa in Italia, qualità e tradizione”.

Una serata per offrire a cittadini, operatori, sommelier e appassionati una valida presentazione del tema proponendo un momento di elevato spessore culturale, dello stato dell’arte della qualità e produzione del vino rosa italiano.

Il Progetto Rosa Positivo nasce dalla necessità di divulgare la conoscenza dei rosati italiani e di promuovere il loro territorio di vocazione, senza ausilio di guide e premiazioni, mettendo in luce il "vino" per quello che la cantina vuol trasmettere.

La manifestazione aprirà con una Talk che riporta allo stato dell’arte sull’andamento qualitativo nazionale del vino rosa italiano, verranno sottolineate le aree vocate alla produzione e ciò che il consumatore finale ricerca ed apprezza. La linea guida sarà quella di evidenziare come per il vino rosa italiano sia necessario rientrare in una ben precisa mentalità, quindi, non solo prodotto ma stile di vita e tradizione.

Non vino di contorno ad una produzione ma referenza di altrettanta importanza, in vino che dovrebbe diventare il fiore all’occhiello di ogni produzione.

L’obiettivo sarà quello di dare la possibilità ai partecipanti sia di assaggiare e confrontare i vari vini, ma soprattutto di conoscerli attraverso una importante selezione che rappresenterà le diverse aree geografiche nazionali con focus la Puglia, tradizionalmente vocata alla produzione di vino rosato e qualitativamente una delle regioni nazionali a detenere il podio.

Ospiti graditi di questa Kermesse saranno alcuni vignaioli austrici che avranno il piacere di promuovere i loro rosati prodotti da vitigni autoctoni nel Burgenland. C’è la volontà da parte dell’organizzazione e dei collaboratori di far sì che questa seconda tappa trevigiana possa diventare un appuntamento annuale rivolto alla promozione del vino rosa italiano. Saranno presenti alla manifestazione banchetti d’assaggio destinati al vino divisi per areali di produzione con presenza dei sommelier o del produttore. A coronare gli assaggi alcune eccellenze gastronomiche.

Comments


bottom of page