top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Torna l'Aperitivo Festival 2024

In occasione del World Aperitivo Day, a Milano, dal 24 al 26 maggio la seconda edizione della grande manifestazione dedicata al rito dell'aperitivo.

Il prossimo 26 maggio ricorre il World Aperitivo Day, la giornata istituita nel 2022, da un’intuizione di MWW Group per promuovere e tutelare l’autenticità del rito più amato dagli italiani in patria e nel mondo anche grazie ad un vero e proprio manifesto programmatico in 10 regole.

E proprio nel weekend dal 24 al 26 maggio andrà in scena, al Nhow Milano Hotel di Via Tortona la seconda edizione di Aperitivo Festival, l’evento targato MWW che, per il secondo anno di fila, proporrà un itinerario di degustazioni esperienziali e coinvolgenti attività di approfondimento.

Ad arricchire l’esperienza non mancheranno stand d’assaggio con i migliori abbinamenti tra food and beverage proposti dai più importanti operatori del settore e le più rappresentative firme del mondo della mixology ma anche masterclass, spettacoli e DJ Set a ciclo continuo.

La tre giorni di Aperitivo Festival si propone, infatti, di essere un’esperienza multisensoriale, all’insegna della condivisione, del divertimento e delle più esclusive esperienze di drink e food tasting non solo per gli addetti ai lavori ma per tutti i veri e propri “aperitivo lovers”.

“In questi anni Aperitivo Festival ha avuto una crescita esponenziale che ci ha velocemente obbligati a superare il perimetro della ‘Milano da bere’ per raggiungere molte località in tutta Italia e in Europa. Sono infatti molti i locali che nelle diverse destinazioni si sono candidati a far parte di questo evento diffuso con attivazioni, serate, esperienze…perché alla fine a chi non piace l’Aperitivo Italiano?”. Commenta Federico Gordini, presidente di MWW Group, aggiungendo come “quello di Aperitivo Festival sia un format unico nello scenario degli eventi enogastronomici, uno dei pochi che riesce con efficacia a combinare degustazioni di cibo, vino e cocktail con esperienze di entertainment e di cultura”.

Hozzászólások


bottom of page