Vino Bianco Andataeritorno 2020, Ancarani

Tre vitigni locali per un vino schietto e autentico

Vino Bianco Andataeritorno 2020, Ancarani

Claudio e Rita coltivano la loro terra con la forza e la passione dei contadini nel senso più nobile del termine. Solo vitigni autoctoni e grande rispetto per la natura, quindi filiera corta, pochissimo rame e solfiti, sostenibilità ambientale e sociale.


Il colore, giallo dorato al limite dell’ambrato, svela la permanenza delle uve destinate all’Andataeritorno in pressa a macerare sulle bucce per 6 ore al fine di favorire l’estrazione dei profumi.
Questo si traduce al naso con sentori di frutta a pasta gialla ben matura e fiori bianchi. Una vena agrumata preannuncia il sorso di buona freschezza. La sapidità e la mineralità conducono la lunga persistenza. Ancora ritorni di agrume coniugati ad una leggera presenza tannica.
Un vino decisamente secco che abbineremmo volentieri a piatti locali come potrebbero essere i passatelli in brodo o i cardi con parmigiano e tartufo.

Vino Bianco Andataeritorno 2020, Ancarani

Cantina

Annata

Denominazione

Tipologia

Tenore Alcolico

12,5% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Biologico, Vino coraggioso

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note