top of page
  • Immagine del redattoreRedazione

Bollicine. Il nuovo libro di Daniele Sottile

Bollicine. Vino, cibo, emozioni.

Spesso il caso e la giusta dose di entusiasmo sono i migliori ingredienti per decidere di intraprendere una nuova avventura. Questa è la frase che apre "Avvinamenti" il primo libro di Daniele Sottile, nato da un incontro fortuito dal quale è nato tutto... ma proprio tutto!

"Bollicine" infatti era già nei nostri pensieri non appena abbiamo dato alle stampe "Avvinamenti", quasi come se fosse già stato scritto. Un volume di approfondimento del vastissimo mondo, non solo italiano, degli Spumanti e Champagne volto ad essere uno strumento di scoperta e guida senza dimenticare che il giusto piatto esalta entrambi gli elementi.

Un modo nuovo di fare cultura, guidando i lettori nel viaggio che si apre stappando una bottiglia, alla scoperta non solo del vino ma anche della sua provenienza, del modo migliore per assaporarlo e, perché no, condividerlo.

Scritto da Daniele Sottile in collaborazione con Sergio Ronchi.

Daniele Sottile Da 20 anni sommelier certificato AIS, da sempre in prima linea al fianco di produttori mosso da una grande passione per il vino. Dal febbraio 2016 docente presso Eataly Milano, relatore presso Politecnico di Milano. Dal 2022 giornalista presso Italian Gourmet e docente presso Congusto Gourmet Institute di Milano. Collabora, inoltre, con La Cucina Italiana. Il 25 novembre 2020 pubblica il suo primo libro ‘Avvinamenti’, il risultato di una meticolosa ricerca del perfetto equilibrio tra pietanza e vino. Un binomio imprescindibile per poter raccontare il vino.

Commentaires


bottom of page