• Raffaele Cumani

Inno all'estate, con il Lambrusco Day

La stagione delle vacanze e della festa comincia il 21 giugno con la giornata dedicata al vino frizzante simbolo dell'Emilia, il Lambrusco, un vino che amiamo da morire!

C'è una giornata dedicata ad ogni cosa, ma per i winelover sicuramente la più interessante è il solstizio d'estate, il 21 giugno. Comincia l'estate certo, la stagione della festa, del risposo, delle vacanze, per viaggiare e visitare i luoghi che abbiamo desiderato per tutto l'anno. Ma, fondamentale, non poteva esserci data migliore per il più conviviale dei vini, il Lambrusco.

Sarà che l'Emilia unisce molti di noi qui su Zenomag, ma questa è certo una delle giornate più interessanti per noi amanti del nettare di Bacco.

Frizzanti, con la giusta acidità, le magnifiche sensazioni fruttate, le diverse tonalità e l'ampio spettro di possibili abbinamenti, i "lambruschi" (usiamo questo strano plurale per stressare il fatto che stiamo parlando di un bel gruppo di uve) sono i vini rossi ideali per l'estate. Da bere freschi, abbinati anche a piatti leggeri e dal basso tenore alcolico sono perfetti per una cena o una merenda in osteria sotto un ombreggiato pergolato e rigorosamente in ottima compagnia.

Un concentrato di buona emilianità, generosa, conviviale e che fa cantare la tavola. I nostri champagne!

Un universo sfaccettato, che comprende al suo interno ben dodici diverse varietà. Il Consorzio Tutela Lambrusco, che tra le province di Modena e Reggio Emilia riunisce 70 produttori e comprende 10.000 ettari vitati, riconosce poi sei differenti denominazioni.

Il Lambrusco Day è una giornata simbolica in cui ci proponiamo di festeggiare le nostre bollicine, nelle loro diverse declinazioni, insieme ai tanti wine lover e agli operatori di settore che le apprezzano a livello internazionale – commenta Claudio Biondi, Presidente Consorzio Tutela Lambrusco. “Dagli USA alla Mongolia, dalla Germania all’Australia, i nostri Lambrusco sono in grado di unire gli appassionati da ogni angolo del mondo”.

Per tutti gli appassionati, qui su Zenomag abbiamo fatto proprio la nostra guida ragionata al lambrusco. Nel frattempo gustatevi le nostre degustazioni dei Lambrusco di Sorbara, Lambrusco Grasparossa e Lambrusco Salamino.