top of page
  • Immagine del redattoreCristian Camnasio

Mirto-Mirtillo, il cocktail quasi analcolico dalle note fresche e fruttate

Un drink primaverile adatto a tutte le ore. E vi proponiamo anche una variante.

Questa volta abbiamo deciso di proporvi un cocktail che va verso una nuova tendenza del bere miscelato, ovvero una ricetta Low Alcol, cocktail moderatamente alcolici.

Andando verso la bella stagione l'idea è un cocktail da poter bere a tutte le ore fresco e dissetante dalle note fruttate e acidule con una piacevole nota amaricante e profumo di ginepro. Nasce così Mirto - Mirtillo.


Mirto-Mirtillo

Ingredienti 2 cl Gin 2 cl Bitter 2 cl Mirto 0,5 cl Creme de Cassis 6 cl Succo di Mirtillo biologico

Preparazione Versare gli ingredienti direttamente in un bicchiere tumbler alto o molto capiente colmo di ghiaccio, miscelare il tutto e decorare con una fetta di lime. Se volete dare una nota più acidula aggiungete qualche goccia di succo di limone; noi non lo abbiamo fatto in quanto il nostro succo di mirtillo aveva già una nota citrica sufficiente.

Variante Potete prepararlo in quantità superiori in una grossa bowl (senza ghiaccio, lo unirete al momento del servizio) aggiungendo pezzi di frutta fresca e lasciandolo riposare in frigo per qualche ora. Ideale se avete ospiti a casa: l'effetto wow è assicurato. Moltiplicate le dosi per il numero dei cocktail che volete preparare.

Buon cocktail a tutti

Bình luận


bottom of page