Riviera Ligure di Ponente DOC u' Baccan 2019, Bruna

Un delizioso pigato dalla Riviera Ligure di Ponente

Riviera Ligure di Ponente DOC u' Baccan 2019, Bruna

Liguria, riviera di Ponente. Siamo tra Ortovero e Ranzo, in una delle zone tipiche per la coltivazione dell’uva pigato, un biotipo del Vermentino. 


È qui che Francesca Bruna con il marito Roberto e la sorella Annamaria coltivano le loro vigne, piccoli appezzamenti in gran parte terrazzati, battuti dal vento del mare e protetti, a nord, dalle Alpi Liguri.

Tra i vigneti tanto bosco ma anche oliveti e macchia mediterranea a rendere il paesaggio variegato e ricco di biodiversità.  
Coltivano in modo naturale otto ettari di vigneti e le uve per la produzione di u’Bacan (il capo, in dialetto ligure) provengono da viti di oltre 50 anni.


Sentori di erbe aromatiche secche, lemon grass e maggiorana, frutta a pasta gialla, pompelmo e una nota di camomilla e fiori primaverili emergono immediate ed eleganti al naso. Il vino, di un luminoso giallo paglierino, in bocca manifesta tutta la sua sapidità e la sua freschezza. Una piacevole morbidezza avvolge il palato e la nota sapida guida la persistenza. Nel finale ritornano le note agrumate di pompelmo e bergamotto.


Un vino delizioso dalla grande facilità di abbinamento. Per non parlare del pesce anche grasso o salsato, noi vorremmo suggerirvi di provarlo insieme ad un vitello tonnato oppure a un formaggio di capra.

Riviera Ligure di Ponente DOC u' Baccan 2019, Bruna

Cantina

Annata

Vitigno

Tipologia

Località

Tenore Alcolico

14% Vol

Abbinamento

Caratteristiche

Sostenibile, Amore a prima vista

Capacità di Invecchiamento

Fascia prezzo

Data degustazione

novembre

2021

Note

Maturazione in botte sulle fecce fini per 10 mesi